1 Comment

  1. alessandro checchi
    Gennaio 15, 2019 @ 5:57 pm

    Cara Giada, ho letto con piacere questo tuo racconto sul valore del Brahmasthan per la qualità dell’abitare. Se vuoi ne parleremo a voce. Intanto, i miei sinceri complimenti!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *