La camera da letto: metti a “riposo” i tuoi sentimenti

giugno camera da letto animarchitettura

Questo mese entriamo in una delle stanze più intime della casa: la camera da letto!
Una stanza quadrata o rettangolare, non particolarmente grande, con la sua porta di ingresso, la sua finestra (o un balcone per i più fortunati!), lo spazio per un armadio, i letto, due comodini, e forse il comò (o il settimino).
E’ proprio qui che:

  • mettiamo in gioco il nostro rapporto di coppia e il modo di relazionarci con l’altro (che non implica per forza una convivenza)
  • definiamo il nostro umore giornaliero, perchè appena aperti gli occhi sappiamo già che tipo di giornata ci aspetta!
  • prendiamo le decisioni vitali, qualcuno ha detto “la notte porta consiglio!”
  • ci ricarichiamo (o scarichiamo) di energie
camera da letto animarchitettura

La camera da letto è davvero un ambiente “magico”, perchè ci accoglie nei momenti più recettivi, durante la notte o quando vogliamo riposare, il nostro corpo abbassa le sue “difese” razionali ed entra in una dimensione di ricettività, in questa fase il nostro corpo astrale si rigenera e si ricarica, attraverso i nostri centri energetici (i chakra), l’energia passa agli organi, così ci svegliamo pieni di nuove energie, ma è pur vero che non sempre accade e così ci svegliamo stanchi, più di quanto lo fossimo prima di addormentarci, oppure ci sentiamo solo scarichi e senza la voglia di iniziare la giornata.

Io sono qui per darti le indicazioni giuste e risolvere questi inconvenienti mattutini!

Prima di tutto andiamo a individuare la zona ideale per questa stanza.

schema posizione camera da letto vastu

come vedi ci troviamo nella zona Sud-Ovest, ma è possibile sfruttare anche la zona Sud, nelle altre zone della casa è sconsigliato posizionare la camera da letto, soprattutto nel Nord-Est.
E nel caso la casa sia a due piani, l’ideale è che sia la piano di sopra.
La zona sud-Ovest sfrutta l’esposizione alle prime ore pomeridiane di sole, una purificazione naturale che prepara la stanza alle ore notturne.

Un aspetto apparentemente più tecnico riguarda le proporzioni di questa stanza. La forma ideale è quella più vicina al quadrato, ma è possibile spingersi verso una forma rettangolare che non superi il rapporto di 1:2 il lato lungo dovrà essere inferiore al doppio del lato corto, questo per evitare che l’eccessiva lunghezza crei uno spreco di spazio interno e dia un senso di angoscia.

A proposito di arredamento, dove fosse possibile è sempre preferibile non avere il guardaroba in camera, ma se non possiamo farne a meno cerchiamo di posizionarlo contro la parete Sud-Ovest.
L’elemento di arredo più importante, per questa stanza, è naturalmente il letto, sempre preferibile in legno, con la minore quantità possibile di componenti metalliche, ma se sei curioso di sapere come posizionarlo ti rimando a questo articolo scritto un pò di tempo fa.

camera da letto animarchitettura

Ma quali colori usare in camera da letto?
Prima di tutto voglio sfatare il mito del rosso e del fatto che in camera da letto non va bene. Quindi, via al rosso con qualche accortezza:

  • Tonalità tendenti al Bordeaux o molto chiare tendenti al rosa
  • Un rosso un pò più intenso è perfetto se la mattina ti svegli stanco e demotivato
  • No, nel caso in cui, tu o chi dorme con te, abbia problemi circolatori, al cuore o abbia un’indole particolarmente aggressiva.

Un buon compromesso è l’Arancione, energizzante ma non aggressivo!
Attenzione al Blu, alcune tonalità sono depressive, mentre vanno bene i blu/turchesi e alcune tonalità di verde.
Il grigio lo eviterei, a meno che tu non voglia spegnere tutti i tuoi entusiasmi e quelli di coppia!
Naturalmente queste sono indicazioni molto generali, ma se vuoi saperne di più, continua a seguirmi perchè sto preparando una guida gratuita per fare le giuste scelte cromatiche in casa!

Adesso ti lascio qualche consiglio di Vastu:

  1. Evitare la testata sulla parete dove c’è un bagno
  2. Evitare gli specchi, soprattutto in zone riflettenti il letto
  3. Posizionare quadri, stampe, una bella pianta o comunque oggetti piacevoli davanti la porta d’ingresso della stanza, così saranno visibili quando si entra
  4. Evitare la tv, ma nel caso non fosse possibile, posizionarla in modo da non riflettere il letto quando è spenta.
  5. Evitare di posizionare il letto al centro della stanza o di taglio rispetto agli angoli
  6. Evitare qualunque cosa sotto il letto

Tu e la tua camera da letto
Come ti ho accennato all’inizio la camera da letto simboleggia il tuo rapporto di coppia, il vostro modi di relazionarvi, e se vivi solo la tua apertura verso l’altro.
C’è molto disordine? Forse sei in una fase di confusione del tuo rapporto
La stanza è poco luminosa? C’è qualcosa che non vuoi vedere
L’arredamento è eccessivamente minimalista? Stai evitando di metterti in gioco.

Anche questo mese ho creato una bacheca per te su pinterest, dove troverai un sacco di idee!

Per approfondire scrivimi, lasciami un commento qui sotto o iscriviti alla newsletter per seguire il mio lavoro e ricevere tanti suggerimenti che condivido esclusivamente via mail!

Iscriviti nel gruppo Un anno di Armonia, per consigli o per un confronto!

A presto… Shanti!

Condividi...
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spam protection by WP Captcha-Free

Newsletter




Giada Mete a Satriano, CZ, IT su Houzz
Trovaci su Facebook…
Traduzione